sabato 23 giugno 2007

SCIMMIE NEO-FEMMINISTE


Una donna dev'essere per forza nuda per entrare in un museo?
Il web era all'84,5% maschile e all'82,3% bianco, fin'ora.

Con frasi tipo queste si impongono le Guerrilla Girls. Gruppo di artisti donna che si oppongono all'egemonia maschile del mondo dell'arte in un modo che a noi piace tanto tanto tanto!
Invadono mostre e vernissage per bene (e anche la Biennale di Venezia!) vestite come dio (ovviamente quello occidentale) comanda, ma indossando maschere da scimmia!
Irrompono, si impongono e fanno sentire la loro voce, danno fastidio, fanno casino, manifestano e si incazzano proprio come dellescimmie vere.
Queste giovanotte attive da oltre 20 anni si propongono di "evidenziare il sessismo, il razzismo e la corruzione all'interno del mondo della politica, arte e cultura pop." Come? "Tramite i fatti, l'ironia e immagini oltraggiose".
Trovate tutta la loro storia, il loro pensiero e le loro maschere sul loro sito.

Ah, e il loro motto è "Go Ape With Us" (traducibile come "inscimmiati con noi"?)

Noi le amiamo già, vogliamo sposarle e farci tanti scimmiotti!


2 commenti:

DIMO ha detto...

...problemi col post....se vi arriva beccatevi sta scimmia omaggio sul mio blog.

Giubizza ha detto...

Sono solo delle stupide pazze idiote!
Ma dove vogliono arrivare?
Che palle il nudo femminile ma che palle pure ste femministe della minchia!