lunedì 10 dicembre 2007

LUTTAZZI CHIUDE
DIO E' PICCOLO


AVVISO: - Lascimmia considera tutti i temi, gli argomenti e i personaggi nello stesso modo. A nulla è DOVUTO rispetto di per sé.
E' incredibile cosa può fare una scimmia con un'incazzatura e tempo per rimuginarci sopra.

Dio è cattivo.
Alla notizia che avessero ridato un programma a Luttazzi (quello che non fa ridere, presente?) per merito e non per dovere come era successo a Santoro, o per pietà, come il povero biagi, umiliato fino in fondo, molti erano radiosi e gioiosi.
Ovviamente ci si riferisce a persone degne di nota, il pubblico della ventura e di giletti non rientra nel novero delle persone da prendere in considerazione. (snobsnobsnob)
Si poteva quasi pensare che fosse vero che stesse avvenendo quel rinascimento che quel pazzoide auspocava nello spottino.
Che finalmente almeno una tv si fosse opposta con la sua piccola credibilità e quei quattro gatti di seguaci alle logiche del politically correct, facendo il passo ulteriore. Dopo il morbido crozza che sbeffeggia bonariamente il papa, veltroni e parisi, permettessero al nostro mastino preferito di fare quel cazzo che gli pare.

Ma così non è stato. Nel silenzio (nessuna tv ne ha ancora parlato, a ora) e nel "bentistà" dei giornalini del poteruncolo (venerdì la repubblica dava notizia sgignazzando e chiedendosi se avrebbe potuto sfruttare pure questo a fini pubblicitaria, i porci.. [è nell'articolo sulla repubblica di carta che sghignazzano, qui si limitano]) Luttazzi è stato censurato, mandato a casa a calci in culo e umiliato.

nel suo blog si legge: "Stasera è successo un fatto gravissimo: per motivi legali ( nessuna comunicazione ufficiale della sospensione del programma ) io e Franza Di Rosa abbiamo completato al montaggio la puntata n.6 che doveva andare in onda. Verso le 20, dei funzionari di La7 sono entrati in sala montaggio per impedire fisicamente che proseguissimo. Hanno occupato la stanza, hanno intimato al tecnico di sospendere ( senza averne titolo ), uno di loro si è seduto al mio posto alla consolle e non se ne andava, sfidandoci. Ho telefonato all'avvocato: stavano commettendo un reato ( violenza privata ) e potevo chiamare la polizia. A quel punto sono usciti. Poi, quando ho finito e me ne sono andato, uno di loro è entrato per CANCELLARE TUTTO IL GIRATO di Decameron, passato e futuro. Spero non l'abbiano fatto."
" Pochi minuti fa ( domenica 9/12, ore 23 e 22 ) i dirigenti di La7 hanno fatto dire in diretta a Maurizio Crozza che non è vero che stiano cancellando tutto il girato di Decameron. ATTENTI: smentiscono che non lo stanno facendo. MA LA NOTIZIA E' CHE LO FARANNO DOMATTINA. Alle 10. Quando aprirà la saletta di montaggio. La classica smentita che non smentisce. LA CANCELLAZIONE DEL GIRATO DI DECAMERON ( già trasmesso e ancora da trasmettere ) E' UN SOPRUSO DI UNA GRAVITA' INAUDITA! NON E' AMMISSIBILE! E' INTOLLERABILE! MI RIPUGNA IL SOLO PENSIERO! NON SI DISTRUGGE L'ARTE! VERGOGNA! VERGOGNA! VERGOGNA!"

Prendiamo inoltre atto della motivazione addotta. Avrebbe parlato male di Ferrara (
il quale si dimostra un signore, in realtà, come lo stesso luttazzi conferma).
Con una battuta che sarebbe ritenuta "non satira" e lesiva di bla bla bla, bla bla bla.
"Dopo 4 anni guerra in Iraq, 3.900 soldati americani morti, 85.000 civili iracheni ammazzati e tutti gli italiani morti sul campo anche per colpa di Berlusconi, Berlusconi ha avuto il coraggio di dire che lui in fondo era contrario alla guerra in Iraq. Come si fa a sopportare una cosa del genere? Io ho un mio sistema, penso a Giuliano Ferrara immerso in una vasca da bagno con Berlusconi e Dell'Utri che gli p... addosso, Previti che gli c... in bocca e la Santanchè in completo sadomaso che li frusta tutti". (i virgolettati che mettono i nostri liberalamicileccaculo di repubblica si riferiscono a PISCIARE e CAGARE).

Si spera che questo sia il solito pretestino che tutti si aspettavano per sbattere fuori a calci in culo uno che dimostra pacatamente come il governo della destra è stato solo il compimento dei piani della p2. E non il vero motivo.
Per pietà, diteci che è una scusa.

Lascimmia si unisce solidale a Luttazzi, previti, dell'utri e berlusconi nel cagare in bocca a ferrara, gesù cristo e la madonna. Perchè è importante.

10 commenti:

Fabriziolascimmia ha detto...

troppo un pippone?
ho esagerato?
non è il contesto?

beh. Buon 8° giorno di channukkà a tutti

desmov ha detto...

la verità è che chi ha il potere per comunicare si fa i cazzi suoi,e così miriadi di tenie come v-rossi,fiorello e company stanno al mondo per pippare e innaffiare il loro giardino di merda.
fate la conta dei "vip", e vedrete quant amerda gli italiani di "ciao darwin", ""uomini e donne", e tutt ala merda strapagat ain tv mantengono lo star system utile a un kazzo di niente.

menomale che auna cert asi muore.

ps.: da notare il silenzio di devozione di striscia la notizia che parla di ecoballe sottovoce e non osa minimamente citare il genocidio della cazzo di H.enel.

saluti sicmmia

rf ha detto...

mi riallaccio al primo commento: no, non e' un pippone, anzi mi sembra un post utile(ad es. io non sapevo di questa cosa e' l'ho scoperta leggendo qui).
cmq anche io solidarizzo con luttazzi, sperando di non dover aspettare altri 10 anni (o giu' di li') per rivederlo in tv.
r--

Andrea ha detto...

concordo:SEMPRE CON LUTTAZZI!!!

Anonimo ha detto...

...Maledetta Scimmia, incredibile l'eleganza di verbo che si annida tra le vostre zecche di primate.

sono più per le molotov, ma resto comunque ammirato.

Tra due ore la mia parte di lotta sul blog.

Deemo for your rights.

Emanuele ha detto...

Che trisHtezza... Credo che con la legalità non si possa più combattere..

saluti.

Anonimo ha detto...

STATO LAIDO!!!!!!!!

bombo! ha detto...

tra l'altro nell'intervista a repubblica che linkate, luttazzi cita lenny bruce. vi consiglio il film (
("lenny" appunto) per capire un pò da dove viene quel tipo di satira e come è stata trattata negli anni...

giustina ha detto...

e poi, chissà perché, luttazzi non fa ridere, è osceno, esagerato, la gente non lo vuole in tv ecc ecc. ma il video della "battuta incrimininata" è il più visto e votato del web. mi associo al luttazzo.

Anonimo ha detto...

Luttazzi è scomodo e punto.Nessuno, da ogni parte politica e non, vuole che quell'uomo parli.ha retto finchè ha potuto,poi pluf!c'era da aspettarselo dai.
per non aprire polemica su cosa CI FANNO SAPERE e cosa NO, e non cè bisogno di parlare di cose scottanti.Ragazzi sveglia!!aivoja a incazzarsi con maria de filippi e compagnia bella, è il sistema da cambiare,la classe politica da cambiare e a blaterare in queste stanzette,purtroppo siamo capaci tutti.Tocca agire (e non ho nessuna intenzione di citare movimenti rossi), comportarsi diversamente e spegnere sta cazzo di tivvu' e fare ben altro.Se non siamo noi a cominciare il processo di rinnovamento :smettendola di comprare a destra e a manca/di vivere di aperitivi e cazzate/di sperare che qualcun'altro faccia per noi/di lamentarsi all'infinito o peggio di manifestare con stupide bandierine...non dico sia semplice e ne con effetti immediati,ma cazzo di sicuro cosi' non si va da nessuna parte.