domenica 11 marzo 2007

COMA FILM HA LA SCIMMIA



Giovani talenti scoperti a Cortisonici a Varese il finesettimana scorso. Antonio e Micol, due pazzi geniali che hanno sbancato il premio di qualità degli organizzatori (Premio Ronzinanti) con un corto fulmineo ed esilarante.

La loro casa di produzione si chiama Coma Film ed è di stanza a Firenze.
Hanno scoperto dallascimmia che il mondo finirà nel 2012 e hanno deciso che prima di quella data gireranno un lungometraggio, intanto producono un corto e mezzo all'anno, dicono.
Se lascimmia avesse soldi e necessità chiederebbe a loro di realizzare il suo spot!

Il cortometraggio in questione, "Un giorno o l'altro mi metto in ghingheri" è scaricabile da qui http://www.comafilm.net/corti_coma/ghingheri.avi . Frugando nel sito si trovano altri corti meritevoli, lascimmia segnala "l'invadenza di Azuzl", storia di divintà sumere e sconvolgenti rivelazioni su mogli e tostapane.

Il sito è www.comafilm.net

3 commenti:

annie ha detto...

io mi sono innamorata di gianfranco...però anche del suo tostapane...

emauff ha detto...

condivido, anche a me è piaciuto molto il loro corto, e infatti sono andata a vedermi (e leggere) il resto sul loro sito!

Armin Barducci ha detto...

Ehila fabrizio!
Quando avrò 2min liberi, ti farò un bel tributello alla scimmia!

Yeah!
Armin. (Monipodio!)